Castello Benelli

IL LUOGO DOVE LA STORIA INCONTRA LA POESIA

Castello Benelli

STORIA

Il Castello, che si trova nelle campagne di Bordonchio, fu eretto per volere del conte Pietro Spina nell’ottocento, ricalcando le fondamenta di un antico castello medioevale indicativamente del XI secolo.

La dimora viene acquistata nel 1917 dalla famiglia Benelli e ancora oggi risulta essere una location affascinante non solo per l’architettura, ma anche per il verde dei pini marittimi da cui è circondato, che in un tempo non troppo lontano si estendevano dalle campagne fino a raggiungere il mare.

castello Benelli

Storicamente il Castello si dedicava alla produzione di vino, oggi si occupa della coltivazione di grano, girasole e mais. L’azienda agricola è ancora attiva e vanta numerosi premi come la medaglia del concorso dei tori da monta.

Castello Benelli Scuderie

GLI SPAZI

L’esterno è perfetto per eventi open air ed è di grande impatto scenografico in un contesto storico-artistico in armonia con il contesto naturalistico. Contribuiscono ad affascinare il visitatore le imponenti scuderie che ci riportano ad epoche antiche e vita signorile.

Sala Castello Benelli

È possibile allestire parte dell’evento anche all’interno. Le stanze sono state tutte affrescate in modo diverso e recentemente restaurate sia nei soffitti che nelle pareti.

 
Marchio di Qualità del Registro Italiano delle Dimore Storiche di Eccellenza
Certificazione n. 11851/050.24 del 19 Febbraio 2024 – Sezione Eventi

INFORMAZIONI

CASTELLO BENELLI
Via San Vito, 17 – Bellaria Igea Marina (RN)

 
Superfici: oltre 200 pax
Capienza interna: c.ca 100 pax
Spazio esterno: Giardino, Scuderie
Sale interne: Piano nobile, Scuderie

Castello Benelli Salone dei Gigli
Castello Benelli Salone d'ingresso
Deposizione di Cristo di Marcantonio Raimondi

CICLO DI CONFERENZE "I POMERIGGI DI PALAZZO BONCOMPAGNI"

Martedì 23 aprile 2024, ore 17.30

Marcantonio Raimondi incisore globale

con Marzia Faietti, Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut / Università di Bologna

Primo incontro del ciclo di conferenze a cura di Sonia Cavicchioli, in collaborazione con il Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna.

Mimmo Paladino nel Palazzo del Papa

MOSTRA IN CORSO

1 febbraio – 9 giugno 2024

Mimmo Paladino

nel Palazzo del Papa

In occasione del 50esimo anniversario di Arte Fiera Mimmo Paladino, artista di fama internazionale, torna dopo molti anni ad esporre a Bologna con dipinti e sculture di grandi dimensioni in un luogo che esalta e celebra la sua poetica creativa.
A cura di Silvia Evangelisti

Michelangelo Pistoletto e Paola Pizzighini Benelli

EVENTO

26 marzo 2024

Michelangelo Pistoletto
con Stefano Bonaga

Introduzione di Silvia Evangelisti

Michelangelo Pistoletto torna a Palazzo Boncompagni, un luogo che il maestro ama e che lo ha accolto negli ultimi anni.