EVENTO

21 giugno 2022

Michelangelo Pistoletto
per i 450 anni
di Papa Gregorio XIII

Al via le attività della Fondazione Palazzo Boncompagni per i 450 anni di Papa Gregorio XIII: una conversazione con Michelangelo Pistoletto e le prime visite guidate al Palazzo.

Ci dispiace comunicare che i posti disponibili per l’evento “Michelangelo Pistoletto per i 450 anni di Papa Gregorio XIII” sono terminati. Grazie della grande partecipazione!

Si aprono la prossima settimana le iniziative che la Fondazione Palazzo Boncompagni organizza in occasione del 450° anniversario della salita al soglio pontificio di Gregorio XIII.

Il primo evento in programma è una conversazione con Michelangelo Pistoletto sul tema “arte fra religione e scienza”, introdotta da Silvia Evangelisti, il 21 giugno alle ore 19.00.

Nella mostra “Michelangelo Pistoletto – Gregorio XIII, dal Rinascimento alla Rinascita”, tenutasi nel 2021 a Palazzo Boncompagni, si è stabilita una relazione fra quella che fu la visione umana, sociale e scientifica del Pontefice e l’attitudine di Michelangelo Pistoletto riguardo agli stessi ambiti in questo nostro tempo.

Nella mostra, tale attitudine era riassunta nell’opera Terzo Paradiso. Il primo paradiso, quello naturale, e il secondo paradiso, quello artificiale creato dagli esseri umani, sono oggi entrati in collisione. Nel triplo cerchio dell’opera essi sono rappresentati dai due cerchi esterni. Un nuovo impegno ci attende: quello di far nascere nel cerchio centrale un terzo paradiso, che consiste nella connessione armonica fra il mondo naturale e il mondo artificiale. Il Terzo Paradiso indica il cammino verso una nuova umanità”.

Michelangelo Pistoletto

In riferimento ai tre cerchi, Pistoletto mette l’Arte al centro, per una proficua connessione fra la religione e la scienza che porti alla rigenerazione della società.